T E S S I T U R E la galleria visionaria di immagini e parole di Octavia Monaco e Costanza Savini il quattro giugno 2013 ha compiuto un anno. Un secondo girone del tempo nel giugno 2014 ne conclude il canto.

 

Vai a Tessiture

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

seguimi su Facebook

 

incontro:

FRAMMENTI ALLO SPECCHIO

Rimandi ed echi nell'imaginario di Octavia Monaco, tra arte e illustrazione.
L'autrice incontra il pubblico per raccontare e svelare le origini simboliche dei dettagli che compongono un'immagine. Un'occasione di cogliere le significanze ultime e le corrispondenze osmotiche tra le due anime che Octavia annovera in sé: l'illustrazione e la pittura. Invito a dipanare le valenze di alcuni personali glifi simbolici con cui l'autrice trascrive l'intimo lessico figurale, che ricorrono sia nelle immagini narrative sia nell'opera pittorica. Una galleria di frammenti visivi è presentata nei video wall, mentre raccolte di immagini costellano gli itinerari proposti nei tavoli touch. Pennellate letterarie, per sua mano, creano inciampi di lettura per amplificare e ri-velare le significanze e suggestioni poetiche.

Inseguendo plausibili specularit√† tra il visibile e l'invisibile, muovendosi tra affioramenti archetipi, consapevoli che la trama nascosta e intuibile √® sempre pi√Ļ forte e complessa di quella manifesta

sabato 9 aprile ore 16.30

CUBO Centro Unipol BOlogna

p.zza Vierira de Mello, 3 Bologna

tel 051/5076060

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.